Aleurocanthus spiniferus PDF Stampa E-mail

Introduzione - Attività prevista - Galleria fotografica - Normativa - Link

 

Introduzione

Si tratta di un insetto omottero sternorrinco appartenente alla superfamiglia Aleirodoidei originario nella fascia intertropicale del continente asiatico e oggi presenti in arie zone dell’Africa, dell’Oceania. Per quanto riguarda l’Italia, la sua segnalazione risale al 2008 in Puglia e al momento sembra essere limitata a questa regione. Gli adulti di questa specie non sono abili volatori, ma la diffusione può essere operata dal vento sulle distanze più o meno brevi, ma sulla lunga distanza viene coinvolto lo spostamento di materiale vegetale infestato. A. spiniferus è un insetto polifago, per lo meno nelle zone di origine, ma nei nostri ambiente mostra una spiccata preferenza per le piante del genere Citrus. Le forme giovanili di questo omottero infestano generalmente la pagina inferiore delle foglie delle piante, dove mediante stiletti boccali pungono i tessuti vegetali sottraendo linfa e producendo escrementi zuccherini che imbrattano le piante attaccate determinando lo sviluppo di fumaggini. L’attività di alimentazione causa quindi un danno diretto e indiretto che conducono al disseccamento della vegetazione con conseguente caduta degli organi fotosintetici e nei casi più gravi alla morte della pianta colpita. Il numero delle generazioni annuali è variabile in funzione dell’andamento climatico(generalmente 3 generazioni), mentre lo svernamento avviene per lo più allo stadio di neanide. Il contenimento di questo aleirodide è svolto da numerosi nemici naturali essenzialmente i parassitoidi appartenenti alle famiglie Afelinidae e Platigastritidae, tra cui Amitus hesperidum e Encarsia smithi. Il controllo chimico mediante oli leggeri utilizzati contro le forme giovanili vengono impiegati nei casi di elevata infestazione per abbassare i livelli di popolazione.

 

EPPO – Data sheets on quarantine pests: Aleurocanthus spiniferus. 

Rapisarda C., 2009. Aleurocanthus spiniferus. In: Insetti esotici e tutela ambientale. Morfologia, biologia, controllo e gestione. Jucker C., Barbagallo S., Roversi P.F., Colombo M. (Eds.), Arti Grafiche Maspero

Fontana 2009 - Diabrotica presence in Italy: results from 2008. / Diabrotica: risultati 2008 della presenza in Italia. Informatore Agrario  65 (5), 47-49

 

Attività prevista

  • raccolta dati in possesso al SFR Puglia riguardanti l’insediamento di Aleurocanthus
    spiniferus sul territorio pugliese;
    Ø redazione schede di allerta, che descrivano la morfologia del fitofago e la
    sintomatologia dei danni sulle diverse colture, da diffondere a livello nazionale a tutti i
    SFR;
    Ø censimento di tutti gli interventi messi in atto per il controllo chimico del fitofago
    nelle aree dove l’aleurodide è già infeudato e delle strategie utilizzate per il
    monitoraggio sia nelle aree agrumicole commerciali sia in aree limitrofe ad esse;
    Ø raccolta dei dati riguardanti le attività che soggetti esterni convenzionati con la
    Regione Puglia hanno messo in atto per effettuare un monitoraggio estensivo di tutte
    le aree a rischio.
    raccolta dati in possesso al SFR Puglia riguardanti l’insediamento di Aleurocanthus
    spiniferus sul territorio pugliese;
  • redazione schede di allerta, che descrivano la morfologia del fitofago e la
    sintomatologia dei danni sulle diverse colture, da diffondere a livello nazionale a tutti i
    SFR;
  • censimento di tutti gli interventi messi in atto per il controllo chimico del fitofago
    nelle aree dove l’aleurodide è già infeudato e delle strategie utilizzate per il
    monitoraggio sia nelle aree agrumicole commerciali sia in aree limitrofe ad esse;
  • raccolta dei dati riguardanti le attività che soggetti esterni convenzionati con la
    Regione Puglia hanno messo in atto per effettuare un monitoraggio estensivo di tutte
    le aree a rischio.

Galleria fotografica

Normativa

Link

Allegati:
Scarica questo file (DEPLIANT ALEUROCANTHUS SPINIFERUS.pdf)Aleurocanthus spiniferus - Depliant Regione Puglia[ ]603 Kb
Accedi a questo URL (http://archives.eppo.org/EPPOReporting/2010/Rse-1009.pdf)http://archives.eppo.org/EPPOReporting/2010/Rse-1009.pdf[EPPO Reporting Service - n.9 September 2010]144 Kb
 
Strateco